June 15, 2018

Why I Travel
Start : 15 giugno 2018 - ore 21.00
Location : Zō - SpiazZō

Dopo il primo riuscitissimo esperimento di Out of the Blue, Claudia Fichera prosegue la sua ricerca di improvvisazione multidisciplinare con questo secondo evento, esplorando il tema del viaggio. Nella nuova cornice all’aperto del Centro Zō, performer di varie discipline si incontrano con una nuova proposta, incrociando i loro linguaggi artistici, come prevede la missione specifica di Zō, primo centro multidisciplinare del sud Italia ormai dal 2001.
Ci raccontano il “senso” del viaggio:
WHY I TRAVEL
…un foglio bianco, un uomo nuovo, tutto voglio che sia riscritto.

Dopo una lunga pausa, intrappolati nella staticità d’uno sterile scenario
I Viaggiatori
Spinti da un’eco che riemerge dagli abissi della memoria, un richiamo sempre più incalzante e cristallino
Riprendono il cammino
Solleticando l’ordinario
Moltiplicando passi e strade
Spalancando i sensi
Abbracciando l’ignoto
Nell’abbraccio dell’Avventura
….verso la rinascita, verso il cambiamento, verso la crescita, per la migliore versione di se’.
Viaggio per esistere
Perché….
Mi conosco e mi riconosco
Perché attraverso, danzando con il tempo che scivola
Viaggio perché scelgo il mondo per innamorarmi ancora
Viaggio perché mi perdo
…e ritorno
Perché una strada e’ noiosa
Cento forse impossibili
Ma sarò vivo finché avran sete i miei occhi.

Con: Antonio Aiello, Turi Di Natale, Claudia Fichera, Andrea Lo Palo, Gabriele Mallimaci, Chiara Mogavero, Markéta Tomesova.
Light design : Ségolène Le Contellec.
Scenografie : Anna Isola

Ingresso 10 euro
ridotto studenti 7 euro