Skip to content Skip to footer
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

L’Ora Blu

L'Ora Blu

14 Mar

21:00
Sala Verde
Categorie Evento:
  • 60'
Prevendita 10 €
Botteghino 12 €

About L’Ora Blu:
L’Ora Blu è un progetto nato dall’incontro tra il sassofonista Gianni Gebbia e i produttori Giampaolo Scapigliati e Donato Di Trapani. Un lavoro che indaga la natura enigmatica del Mediterraneo realizzato durante una residenza di creazione nell’isola di Ortigia. Il risultato è un setup minimale: un sassofono, manipolato e decostruito, una drum machine acquatica e una piccola selezione di sintetizzatori vintage (Arp Odyssey, Siel Orchestra, Casio MT-240). Le composizioni si concentrano sulle trame sonore ipnotiche, sulle dinamiche sonore che nascono e si dissolvono con giocosa allegria.

 

L’Ora Blu nasce dall’intento di Ortigia Sound System di dare nuova vita al Mediterraneo. Il festival ha proposto l’incontro di tre artisti italiani che si conoscono e si seguono da tempo, ma non hanno mai suonato insieme: il sassofonista Gianni Gebbia (Lee Ranaldo, Fred Frith) e i produttori Giampaolo Scapigliati (Red Bull Music Academy, Hivern Discs) e Donato Di Trapani (Paolo Nutini, Indigo Studios).

Per richiamare la natura enigmatica del Mediterraneo, la location scelta per la residenza non poteva che essere un luogo misterioso, magico e semi-abbandonato. Qualcosa di così lontano, eppure così vicino alla realtà di tutti. A due passi dal mare cristallino dell’isola di Ortigia: la chiesetta di Gesù e Maria.
Il luogo giusto per un flusso sonoro che non si spegne ma si evolve, che nasce da una nota o da una combinazione di suoni e dura per ore. Lunghi intervalli di tempo durante i quali i passanti (turisti e locali) si affacciano curiosi per rinfrescarsi e godere di quella miscela inebriante di sacro e profano. La chiesa è un luogo umido e bagnato che opprime, ma che restituisce un po’ di refrigerio nelle calde giornate di luglio.
Per lasciarsi andare al flusso ed evitare un approccio troppo cerebrale, i musicisti hanno sviluppato un setup minimale: un sassofono, spesso manipolato e decostruito, una drum machine acquatica e una piccola selezione di sintetizzatori vintage: un Arp Odyssey, un Siel Orchestra e un Casio MT-240.
Le loro composizioni si concentrano interamente sul suono, sui piccoli dettagli, sulle trame sonore ipnotiche, sulle domande e sulle risposte che nascono e si dissolvono con giocosa allegria. Gran parte del materiale proviene da ore di registrazione in cui i tre musicisti hanno selezionato i momenti più intensi.

THE CULTURAL CENTRE

Piazzale Rocco Chinnici, 6
95129 – Catania
T. +39 095 8168912
— from Monday to Friday
from 10 a.m. to 2 p.m.

info@zoculture.it

PRESS OFFICE

GNC Press web
www.gncpress.it
T. +39 095 317725
gncpress@gmail.com

BOX OFFICE

Info Box Office
T.
+39 095 8168912
— from Monday to Friday
from 10 a.m. to 1 p.m.

— biglietteria@zoculture.it

RESTAURANT

Restaurant reservation
T.
+39 3925448183

HOW TO REACH US

Underground station
— Giovanni XXIII

Bus stop
— Stazione Centrale

Train station
— Stazione Catania Centrale

è sostenuto da

Network

© ZōCulture 2022
All Rights Reserved
Privacy | Cookie